domenica 23 agosto 2015


Patina bianca sulla lingua puo essere causa di alitosi?Perche si forma la patina bianca?Bisogna rimuovere la patina bianca?Spesso la maggior parte delle persone affette da alito cattivo si pone queste domande, relative alla patina bianca che si forma sulla lingua sopratutto al mattino appena svegli.Quanto influisce la patina bianca nella formazione dell'alito cattivo?Per qualcuno la formazione di patina linguale rappresenta la causa primaria di alitosi, infatti suggeriscono di implementare nella pratica di igiene orale oltre che lo spazzolare bene denti e gengive anche la rimozione della patina bianca.Ma da cosa è formata esattamente questa batina bianca che può essere più o meno spessa? La lingua bianca al mattino intanto ci segnale che la nostra alimentazione non èdel tutto corretta, infatti se provi a ridurre gli alimenti latticino-caseari scoprirai che la patina bianca che si produce sul dorso della tua lingua diminuiscenotevolmente di intensità ed risulta piu semplice da rimuovere.dicasi lo stesso se ingeriamo maggiori quantitativi di frutta e verdura fresche.La patina bianca si compone da compositi cellulari di scarto e colonizzazione di batteri tra le papille.Da prendere seriamente in considerazione il colore della patina perche' se risulta essere grigia, gialla ecc occorre farsi visitare dal medico. Normalmente chi non rimuove manualmente la patina bianca al mattino spesso la elimina attraverso la prima colazione, praticamente il cibo unito all'azione salivare funge da pulitore naturale, ma limitato rispetto all'azione igienica di rimozione tramite lo spazzolamento della lingua. Infatti dopo la prima colazione viene eliminata parte della patina bianca formatasi la notte , ma i nuovi residui di cibo saranno destinati ad aderirenel fondo del dorso della lingua e dopo poche ore possono dar luogo a putrefazione delle particelle di cibo e proliferazione di batteri causanti alito cattivo.E' bene al mattino fare colazione dopo aver vavato denti e lingua e anche dopo aver terminato la colazione riprocedere alla pratica igienica facendo attenzionea non ingerire altro cibo solido fino all'ora di pranzo onde evitare nuova formazione di batteri e patina bianca.Qualcuno ha sostenuto ci sia una correlazione tra la formazione di patina bianca e le palline o placche bianche dall'odore nauseante che si formano nelle criptedelle tonsille creando un alito nauseabondo, di difficile soluzione. Certamente ce' qualche correlazione, ma chi soffre di alitosi da tonsilloliti o placche alla golaha riscontrato che malgrado fa più ferrea igiene orale e mi riferisco alla rimozione di patina bianca sulla lingua i tonsilloliti continuavano a riprodursinasconnendosi tra le tonsille.Infatti Per il momento sembra non esserci cura efficace contro la patologia dell'alitosi da tonsille criptico caseose se non la tonsillectomia o il laser.Se questo terribile problema e' visuto traumaticamente dagli uomini che hanno scoperto di avere i tonsilloliti e altrettanto vero che le donne ne stiano soffrendoin misura ancora maggiore.Se una donna per quanto attraente e carismatica sia risulta essere affetta da alitosi caseosa rischia un automatico crollo del propriovalore sociale agli occhi dei suoi ammiratori. Grazie alle informazioni presenti in internet, sono gia' milioni coloro che hanno scoperto di avere le tonsille criptichespurganti e sono in grado di riconoscerne l'odore di chi ne è affetto.In questa battaglia all'alitosi criptica, sembra che lunica soluzione sia l'interventoalle tonsille o il laser. Altro che patina bianca,le pietre tonsillari puzzano da fare paura, molta gente consapevole di averle si spreme le tonsille perfare fuoriuscire quel composto biancastro credendo di tenerle pulite in questo modo, scoprendo dopo qualche ora che si sono riformate.Gli americani si sono interessati a questo problema trovando la soluzione naturale, agendo sulnucleo della formazione del caseum e ci sono riusciti grazie alle scoperte di Anna Watson.I segreti sono racchiusi in una piccola guida che puoi scaricare subito qui dopo averla scaricata clicca qui e incolli il testo per ottenere la traduzione in italiano in menodi 5 Minuti.Inutile dirti quanto e' efficace per eliminare e prevenire a vita la formazione del caseum dalle tue tonsille senza operazione, senza laser, senza dover ingerirenulla .Scoprila ora QuiAuguri

venerdì 13 febbraio 2009

Tonsille criptiche



Tonsille criptiche


Tonsille criptiche e alitosi



Ecco come mi sono sbarazzato per sempre nella mia vita dalla produzione dei Tonsilloliti Con un semplice Rimedio Naturale


Alcuni non sanno che le tonsille criptiche possono nascondere all'interno delle cripte tonsillari delle piccole placche bianche dall'odore terribile! Hai già esplorato approfonditamente le tue tonsille allo specchio?

Forse hai notato delle palline bianche-grigie attaccate alle tonsille? Prova a rimuoverle e senti l'odore nauseante che emanano.


Finalmente Scoperto il segreto che medici e specialisti non ti hanno mai rivelato riguardo i misteri della produzione dei tonsilloliti causa dell'alitosi criptico-caseosa "infernale".





Mi ero quasi rassegnato alla sopportazione della mia alitosi criptico-caseosa

Dopo aver interpellato i migliori specialisti di questa misteriosa patologia che colpisce inspiegabilmente milioni di persone nel mondo mi sono reso conto che l'intervento alle tonsille sarebbe stato l'unico rimedio per sbarazzarmi per sempre dall pietre tonsillari o tonsilloliti. Ma NON MI ARRESI e continuai le mie ricerche.

Forse ti starai chiedendo cosa siano esattamente i Tonsilloliti e perche' la loro presenza nelle tonsille possa indurre molte persone a sottoporsi all'intervento di tonsillectomia, anche in età avanzata.

Bene ti rispondo semplicemente che questi strani compositi o "zaffi biancastri" a contatto con l'ossigeno sviluppano un odore pari a quello di una fogna generando alito cattivo del tutto particolare.

Chi si è accorto di averle sa bene che cosa intendo e sa anche che malgrado una sfrenata igiene orale o cure con antibiotici non ce' nulla da fare, i tonsilloliti si riproducono e si nascondono bene, a volte occorre spostare le tonsille con un oggetto per vederle e poterle rimuovere.

La maggior parte delle persone ignorano di averli e normalmente ingoiano questi composti in sieme al cibo. Si rendono però conto che spesso il loro alito emette un odore simile al pesce marcio e zolfo messi in sieme e malgrado i loro tentativi risolutivi a base di caramelle , chewingum o collutori si accorgono che l'alitosi al posto di diminuire aumenta sempre di più e nessun rimedio sembra funzionare.


Ti sei mai chiesto quanto possa essere dirompente l'impatto che l'alitosi criptico-caseosa possa avere nella tua vita?


* Forse hai preso atto che il valore della tua immagine percepito agli occhi altrui si è ridotta a causa dell'alitosi criptico-caseosa di cui sei affetto?


* Forse ti sei accorto che il tuo partner continua a tollerare questa situazione senza dirti nulla, ma darebbe qualunque cosa per baciarti o semplicemente parlarti a distanza ravvicinata senza dover avvertire quel solito odore che fuoriesce dalla tua bocca e dal tuo naso quando parli?


*Forse ti stai rendendo conto proprio ora mentre leggi di quanto l'odore dei tonsilloliti possa devastare negativamente le tue relazioni affettive o i tuoi tentativi di seduzione?


*forse cè stata una volta in cui qualcuno ha irrigidito le narici mentre parlavi ma non si è spostato per compiacerti.....o quella volta in cui ti è stata offerta una caramella di punto in bianco durante la conversazione insistendo affinchè l'accettassi..





Le tue tonsille sono criptiche? .....Non é colpa tua






Se hai appena scoperto osservando le tue tonsille di essere affetto da tonsilloliti o se gia' stai lottando da tempo contro questa forma di alitosi misteriosa e ti sei reso conto di aver speso un patrimonio tra collutori vari, prodotti a base di oxygen , nebulizzatori, visite mediche ecc.

Sappi che non è finita perchè probabilmente investirai ancora per la ricerca di informazioni che ti permettano di liberarti dai tonsilloliti.


Le mie ricerche in questo campo sono durate piu di due anni e mi hanno permesso di identificare procedure e tecniche efficaci nel ridurre del 85% l'odore di zolfo dei tonsilloliti ed in oltre ho finalmente scoperto il sistema naturale per sbarazzarmi definitivamente e per sempre dai tonsilloliti prevenendone la riproduzione e tutto questo grazie a semplici informazioni che sono state tenute segrete....Chissà perchè?


Questa guida contiene l'elisir che mi ha permesso in 4 settimane di liberarmi per sempre dalle pietre tonsillari.

L'ho letta e messa in pratica da subito e ti posso garantire che permette a chiunque sia affetto da questa patologia da anni il raggiungimento di questo ambito risultato senza dover ricorrere a interventi chirurgici di esportazione delle tonsille o a cure tramite farmaci.


Scoprirai informazioni confidenziali che ti permetteranno di comprendere:



*Perchè alcune persone hanno le pietre tonsillari e altre no


*Da cosa sono formati i tonsilloliti e come fare ad arrestarne la produzione per sempre



* Cosa succede se si ingeriscono le pietre tonsillari a lungo termine




*Come ridurre dell80% l'odore di zolfo delle pietre tonsillari con una procedura semplice in meno di 1 ora presentandoti con l'odore del tuo alito neutro e fresco al tuo ambito incontro.



*Come effettuare un accurato controllo allo specchio per verificare la presenza delle pietre tonsillari o l'eliminazione definitiva dopo aver utilizzato la procedura segreta esposta nella guida.



* Come tenere pulite le cripte tonsillari senza spremere le tonsille utilizzando uno strumento particolare facile da reperire prima di cominciare ad utilizzare i segreti della guida



* Come sbarazzarsi in 4 settimane dalle pietre tonsillari con un rimedio del tutto naturale annulandone la riproduzione definitiva. Le tue tonsille saranno pulite a vita e le cripte tonsillari si restringeranno in modo naturale visto che non si produrrà mai più caseum al loro interno



*Come prevenire per sempre la riproduzione delle pietre tonsillari e cosa dovrai fare se vuoi che ricompaiano.....(penso proprio che non lo farai).






Questa è preziosa e ti accompagnerà passo passo verso la risoluzione definitiva del problema in modo che tu possa dimenticare questo "terribile incubo" per sempre..

E' l'unico prodotto efficace e garantito che sia mai stato scritto su questa patologia. Le informazioni vanno dritte al punto senza divagamenti o storie varie accompagnandoti passo passo con semplicità verso la soluzione naturale e definitiva di questa devastante alitosi.

Il tuo alito tornerà ad essere fresco e non avvertirai assolutamente più l'odore dei tonsilloliti neppure quando ti sveglierai al mattino, neppure quando avrai la bocca impastata o la lingua bianca.

Le pietre tonsillari si esauriranno naturalmente e le cripte tonsillari si chiuderanno nel giro di 3 o al massimo 4 settimane e l'alito tornerà naturale e fresco per sempre garantito.

Potrai finalmente sentirti a tuo agio in ogni situazione e luogo anche se sei un fumatore. Sbarazzarsi dalle pietre tonsillari aumenterà la fiducia in te stesso e incrementerà la tua attrattiva nei rapporti sociali e con laltro sesso. Non avrai più bisogno di colluttori, caramelle o sciocchezze varie per mascherare l'odore del tuo alito.



Il Manuale è stato tradotto in italiano!!!

...Chiediti quanto ti costa non averlo se stai lottando contro l'alitosi criptico caseosa e se la tua risposta è stata come la mia non esitare a farlo tuo da ora e per sempre e ad usarlo subito.

Il manuale costa all'incirca 14 € e puoi prelevare la tua copia in 3 minuti istantaneamente in modo semplice. Per il pagamento puoi usare PayPal o qualunque carta anche la prepagata PostePay.





Dopo essere entrato nel sito dell'autore Anna Watson clicca sul link acquista ora e procedi con il pagamento. Verrai successivamente rimbalzato su un sito in cui potrai aprire il manuale e salvarlo sul tuo pc. tempo necessario circa 3 minuti. Attenzione insieme al manuale ricevi la password segreta per aprirlo e leggerlo.

Garanzia totale soddisfatti o rimborsati 60 Giorni...Provalo!





Clicca Qui e preleva il tuo manuale ora





Auguri

lunedì 9 febbraio 2009

Patina bianca


Patina bianca


Patina bianca sulla lingua e alitosi


Patina bianca sulla lingua puo essere causa di alitosi?
Perche si forma la patina bianca?
Bisogna rimuovere la patina bianca?

Spesso la maggior parte delle persone affette da alito cattivo si pone molte domande relative alla patina bianca che si forma sulla lingua ,sopratutto al mattino appena svegli.

Quanto influisce la patina bianca nella formazione dell'alito cattivo?

Per qualcuno la formazione di patina linguale rappresenta la causa primaria di alitosi, infatti suggeriscono di implementare nella pratica di igiene orale oltre che lo spazzolare bene denti e gengive anche la rimozione della patina bianca.
Ma da cosa è formata esattamente questa batina bianca che può essere più o meno spessa?

La lingua bianca al mattino intanto ci segnale che la nostra alimentazione non è del tutto corretta, infatti se provi a ridurre gli alimenti latticino-caseari scoprirai che la patina bianca che si produce sul dorso della tua lingua diminuisce notevolmente di intensità e risulta piu semplice da rimuovere.

Dicasi lo stesso se ingeriamo maggiori quantitativi di frutta e verdura fresche.
La patina bianca si compone da compositi cellulari di scarto e colonizzazione di batteri tra le papille gustative della lingua.

Da prendere seriamente in considerazione il colore della patina perche' se risulta essere grigia, gialla o altro all'infuori che bianca, occorre farsi visitare dal medico per una diagnosi accurata.

Normalmente chi non rimuove manualmente la patina bianca al mattino spesso la elimina attraverso la prima colazione, praticamente il cibo unito all'azione della saliva , funge da pulitore naturale, ma limitato rispetto all'azione igienica mattutinea di rimozione tramite lo spazzolamento della lingua.

Infatti dopo la prima colazione viene eliminata parte della patina bianca formatasi la notte , ma i nuovi residui di cibo saranno destinati ad aderire nel fondo del dorso della lingua e dopo poche ore daranno luogo a putrefazione delle particelle di cibo e proliferazione di batteri causanti alito cattivo.

E' bene al mattino fare colazione dopo aver lavato denti e lingua e anche dopo aver terminato la colazione riprocedere alla pratica igienica facendo attenzione a non ingerire altro cibo solido fino all'ora di pranzo onde evitare nuova formazione di batteri e patina bianca.

Qualcuno ha sostenuto ci sia una correlazione tra la formazione di patina bianca e le palline o placche bianche dall'odore nauseante che si formano nelle cripte delle tonsille creando un alito nauseabondo, di difficile soluzione.

Certamente ce' qualche correlazione, ma chi soffre di alitosi da tonsilloliti o placche alla gola
ha riscontrato che malgrado la più ferrea igiene orale e mi riferisco alla rimozione di patina bianca sulla lingua i tonsilloliti continuavano a riprodursi nascondendosi tra le tonsille.

Infatti Per il momento sembra non esserci una cura efficace contro la patologia dell'alitosi da tonsille criptico caseose se non la tonsillectomia o il laser.

Se questo terribile problema è vissuto traumaticamente dagli uomini che hanno scoperto di avere i tonsilloliti e altrettanto vero che le donne ne stiano soffrendo in misura ancora maggiore.

Se una donna per quanto attraente e carismatica risulta essere affetta da alitosi caseosa rischia un automatico crollo del proprio valore sociale agli occhi dei suoi ammiratori. Grazie alle informazioni presenti in internet, sono già milioni coloro che hanno scoperto questa patologia di cui un tempo non ne si sapeva nulla e sono consapevoli di avere le tonsille criptiche spurganti per cui sono in grado di riconoscerne l'odore di chi ne è affetto.


In questa battaglia all'alitosi criptico caseosa, sembra che lunica soluzione sia l'intervento alle tonsille o il laser. Altro che patina bianca, le pietre tonsillari puzzano da fare paura, molta gente consapevole di averle si spreme le tonsille per fare fuoriuscire quel composto biancastro credendo di tenerle pulite in questo modo, scoprendo dopo qualche ora che si sono riformate.

Gli americani si sono interessati a questo problema trovando la soluzione naturale, agendo sul nucleo della formazione del caseum e ci sono riusciti grazie alle scoperte di Anna Watson.

I segreti sono racchiusi in una piccola guida che puoi scaricare e leggere subito cliccando Qui.

Inutile dirti quanto sia efficace e definitiva per eliminare e prevenire a vita la formazione del caseum dalle tue tonsille senza operazione, senza laser, senza dover ingerire nulla .
Scoprila ora Qui
Auguri


sabato 31 gennaio 2009

Alito pesante rimedi



Alito pesante rimedi

Alito pesante rimedi



Alito pesante i migliori rimedi naturali


Colui che soffre di alito pesante non sa più che pesci prendere, perché le ha provate tutte; spesso non gli resta che rivolgersi ai rimedi della nonna. Da quando si è scoperto che il dorso della lingua può trattenere batteri e decomposizione di cibo, intrappolata tra i meandri delle papille si è pensato erroneamente che rimuovendo questi compositi si fosse riusciti finalmente a debellare l'alitosi attraverso appunto questi rimedi naturali.
Oggi a differenza di tanti anni fa circa il 70% della popolazione italiana integra nelle proprie metodiche di igiene orale l'accurato spazzolamento della lingua oltre che dei denti. Ma vediamo più approfonditamente quali possono realmente essere i migliori rimedi naturali per ridurre l'alitosi:
-Spazzolare i denti e le gengive con acqua tiepida e sale marino

-Spazzolare il fondo del dorso della lingua con bicarbonato di sodio

-Spazzolare l'interno delle guance e la superficie superiore del palato con il bicarbonato di sodio

-Utilizzare colluttori a bassa gradazione alcolica per risciacqui alle gengive e alla gola

-Evitare il fumo di sigarette e l'ingestione di aglio e cipolla

-Masticare foglie di prezzemolo, chicchi di caffèFare abbondante uso di caramelle alla menta

Chi più ne ha più ne metta!

Colui che è affetto da un'alitosi definita normale forse potrà trarre giovamento da questo tipo di rimedi naturali.
Colui che è più sfortunato in quanto affetto da alitosi criptico caseosa dovrà prendere in considerazione alcuni sistemi più sofisticatiche possano permettergli di ridurre l'odore dei tonsilloliti che si annidano all'interno delle cripte tonsillari.
I rimedi naturali utilizzati sino ad oggi dai possessori di tonsille criptiche affetti da alitosi caseosa consistevano nell'effettuare la pulitura delle cripte tonsillari, rimuovendo i tonsilloliti attraverso svariati sistemi e procedure caserecce, con l'illusione che asportando il caseum dalle proprie tonsille si riducesse la alitosi.
In realtà nel momento in cui ci si appresta ad effettuare questo tipo di pulizia si rischia di creare lesioni alle tonsille, facendole facilmente sanguinare.
Nel momento in cui rimuovi i tonsilloliti, stai generando ulteriore infiammazione alle tonsille, rischiando di trasformare una tonsillite acuta in tonsillite cronica con produzione continua del caseum tonsillare, responsabile al 99% di alitosi pestifera.
Spesso vengono anche utilizzati colluttori o spray antinfiammatori che si sono rivelati di nessuna efficacia nel trattamento dei tonsilloliti.Se avrai modo di leggere questa guida, ti accorgerai di quanto sia estremamente semplice eliminare i tonsilloliti per sempre dalla tua vita, comprenderai per quale motivo si sono prodotti, perché molte persone non hanno i tonsilloliti e cosa fare per prevenirne la loro ricomparsa.
Questa guida è il frutto delle ricerche approfondite di Anna Watson. L'autrice ha sofferto di questa patologia per sette anni. Dall'America la soluzione alla tonsillite criptico caseosa è arrivata. Per sapere di più clicca Qui




lunedì 12 gennaio 2009

Alitosi rimedi naturali

Alitosi rimedi naturali


Alitosi cause e rimedi naturali non funzionanti

Spesso il problema dell'alitosi risulta essere di difficile soluzione, soprattutto per coloro che cercano invano di applicare rimedi naturali.

Pensiamo a quelle persone obbligate a dover comunicare per lavoro in determinate aree prive di ventilazione o aria condizionata, luoghi in cui l'unico odore che si può sentire è quello prodotto da colui che è affetto dalla devastante alitosi criptico caseosa.

Chi è consapevole di avere un'alitosi caseosa non può fare a meno di sviluppare un problema ancora più importante è di difficile soluzione. Stiamo parlando della famosa alitofobia o paura costante che il proprio interlocutore possa avvertire un senso di ripudio causato dall'alitosi di colui che ne è affetto.

Quando la causa dell'alitosi risulta essere la produzione del caseum tonsillare o placchette bianche dall'odore nauseante che si nascondono nella parte interna delle tonsille criptiche, l'individuo si rende presto conto, che l'unica soluzione sembra essere l'asportazione chirurgica delle tonsille stesse.

Non esistono prodotti in commercio tali da debellare la produzione del caseum fino ad ora.
Dall'America la soluzione per sbarazzarti definitivamente dalle pietre tonsillari è arrivata permettendoci di ottenere alito fresco e naturale per sempre.




I segreti contenuti in questa Guida Pdf sono di una tale preziosità che chi soffre di alitosi criptico caseosa non può fare a meno di apprezzarli e farli suoi per sbarazzarsi definitivamente da questo indomabile problema.

L'autrice Anna Watson ci insegna a effettuare una pulizia accurata delle cripte tonsillari attraverso una nuova tecnica composta da un particolare strumento, procedura molto semplice da utilizzare, ma sopratutto efficace e naturale.

Ridurre attraverso questa procedura naturale l'odore di Gas e Zolfo prodotto dai tonsilloliti risulta essere semplice e veloce se sai come farlo e che strumenti utilizzare senza farti del male o infiammare ulteriormente le tonsille.

Oltre a ciò apprenderai il segreto per eliminare definitivamente le pietre tonsillari in sole quattro settimane prevenendo per sempre la riproduzione dei tonsilloliti. Immagina per un attimo quali benefici potrai ottenere nelle tue relazioni quando sarai libero da questo odore disgustoso che fuoriesce dalle tonsille criptiche.

La guida è in Italiano, molto semplice da comprendere Puoi scaricarla immediatamente nel tuo pc e cominciare a godere dei risultati definitivi ottenendo il successo che meriti.

Non troverai nulla di simile in tutta la rete e da nessun altra parte, garantito.

Questa Guida ti offre informazioni specialistiche per risolvere il problema definitivamente, senza spendere altri soldi e senza applicare i soliti rimedi gratuiti che trovi in internet ecc , che come ben sai contro l'alitosi criptico caseosa non funzionano. Per chi è interessato a sapere di più subito cliccare

Qui--->Guida+Bonus

mercoledì 7 gennaio 2009

Le tonsille possono nascondere piccole placche bianche dall'odore terribile

Scopri come mi sono liberato per sempre dalla produzione dei Tonsilloliti Con un semplice Rimedio Naturale


Alcuni non sanno che le tonsille possono nascondere piccole placche bianche dall'odore terribile ! Hai già osservato le tue tonsille allo specchio?


Finalmente svelato il segreto che i medici non ti hanno mai rivelato riguardo i misteri della produzione dei tonsilloliti causa dell'alitosi criptico-caseosa "infernale"



Mi ero quasi rassegnato alla sopportazione della mia alitosi criptico-caseosa.

Dopo aver interpellato i migliori specialisti di questa misteriosa patologia che colpisce inspiegabilmente milioni di persone nel mondo mi sono reso conto che l'intervento alle tonsille sarebbe stato l'unico rimedio per sbarazzarmi per sempre dall pietre tonsillari o tonsilloliti. Ma NON MI ARRESI e continuai le mie ricerche.

Forse ti starai chiedendo cosa siano esattamente i Tonsilloliti e perche' la loro presenza nelle tonsille possa indurre persone ad operarsi. Bene ti rispondo semplicemente che questi strani compositi o "zaffi biancastri" a contatto con l'ossigeno sviluppano un odore pari a quello di una fogna generando una alitosi indomabile.

Chi si è accorto di averle sa' bene che cosa intendo e sa anche che malgrado una sfrenata igiene orale o cure con antibiotici non ce' nulla da fare, i tonsilloliti si riproducono e si nascondono bene.

La maggior parte delle persone ignorano di averli e li ingoiano in sieme al cibo. Si rendono però conto che spesso il loro alito emette un odore simile al pesce marcio e zolfo messi in sieme e malgrado i loro tentativi risolutivi a base di caramelle , chewingum o collutori si accorgono che l'alitosi al posto di diminuire aumenta sempre di più.

Ti sei mai chiesto quanto possa essere dirompente l'impatto che l'alitosi criptico-caseosa possa avere nella tua vita?


  • Forse hai preso atto che il valore della tua immagine percepito agli occhi altrui si è ridotto a causa dell'alitosi criptico-caseosa
  • Forse ti sei accorto che il tuo partner continua a tollerare questa situazione senza dirti nulla
  • Forse sei stato etichettata dai colleghi di lavoro col termine "ALITO MARCIO"
  • Forse ti sei reso conto di quanto l'odore dei tonsilloliti possa devastare negativamente le tue relazioni affettive o i tuoi tentativi di seduzione.
  • Forse ripensanduci un attimo, cominci a ricordare quella volta in cui qualcuno ha irrigidito le narici mentre parlavi ma non si è spostato per compiacerti......o quella volta in cui ti è stata offerta una caramella di punto in bianco durante la conversazione.

Le tue tonsille sono criptiche?

Non è una colpa. Accorgersi che questo tipo di tonsille possono produrre "CASEUM" e rendersi conto che fino ad ora l'unica soluzione definitiva a questa patologia consisteva nel'eliminazione delle tonsille o la chiusura delle cripte tramite il laser è il primo passo per l'inizio della battaglia contro l'alitosi criptico caseosa.
Il secondo passo è dotarsi di informazioni speciali e intuire il perchè questi segreti non vengono divulgati dai medici.

Spendere soldi per ottenere la soluzione

Se hai appena scoperto osservando le tue tonsille di essere affetto da tonsilloliti o se gia' stai lottando da tempo contro questa forma di alitosi misteriosa e ti sei reso conto di aver speso un patrimonio tra collutori vari, prodotti a base di oxygen , nebulizzatori, visite mediche ecc.

Sappi che non è finita perchè spenderai ancora per la ricerca di informazioni che ti permetteranno di liberarti dai tonsilloliti definitivamente e per sempre in modo completamente semplice e naturale.



Le mie ricerche in questo campo sono durate piu di due anni e mi hanno permesso di identificare procedure e tecniche efficaci nel ridurre del 85% l'odore di zolfo dei tonsilloliti ed in oltre un sistema per sbarazzarti definitivamente e per sempre dei tonsilloliti prevenendone la riproduzione.


Questa guida contiene l'elisir che mi ha permesso in 4 settimane di liberarmi per sempre dalle pietre tonsillari. L'ho letta e permette a chiunque sia affetto da questa patologia il raggiungimento di questo ambito risultato senza dover ricorrere a innterventi chirurgici di esportazione delle tonsille o a cure tramite farmaci.



  • Perchè alcune persone hanno le pietre tonsillari e altre no

  • Cosa succede se si ingeriscono le pietre tonsillari

  • Come ridurre dell80% l'odore di zolfo delle pietre tonsillari con una procedura semplice in meno di 1 ora

  • Come effettuare un accurato controllo allo specchio per verificare la presenza delle pietre tonsillari

  • Come tenere pulite le cripte tonsillari dal caseum utilizzando uno strumento particolare facile da reperire

  • Come sbarazzarsi in 4 settimane dalle pietre tonsillari con un rimedio naturale eliminando l'alitosi in meno di 1 ora

  • Come prevenire per sempre la riproduzione delle pietre tonsillari attraverso la riduzione dell'ingestione di particolari alimenti. Molto altro....





Questa Guida ti accompagna passo passo verso la risoluzione definitiva del problema.

E' l'unico prodotto efficace che sia mai stato scritto che ti insegna a sbarazzarti per sempre dai tonsilloliti rivelandoti il segreto per l'eliminazione e la prevenzione della produzione dei tonsilloliti.

Il tuo alito tornerà ad essere fresco e non avvertirai assolutamente più l'odore dei tonsilloliti neppure quando ti sveglierai al mattino, neppure quando avrai la bocca impastata o la lingua bianca.

Potrai finalmente sentirti a tuo agio in ogni situazione e luogo anche se sei un fumatore. Sbarazzarsi dalle pietre tonsillari aumenterà la fiducia in te stesso e incrementerà la tua attrattiva nei rapporti. Non avrai più bisogno di colluttori, caramelle o sciocchezze varie per mascherare l'odore del tuo alito. Clicca Qui e assorbi subito il segreto.

Manuale scritto in inglese ma molto semplice da capire e da tradurre con Google attraverso un semplice copia incolla...Chiediti quanto ti costa non averlo se stai lottando contro l'alitosi criptico caseosa e se la tua risposta è stata come la mia non esitare a farlo tuo per sempre e ad usarlo subito.